Con l’arrivo del caldo ritorna in voga anche l’hairstyle più amato dell’estate: le beach waves.

Le onde marine sui capelli spopolano ormai da anni e non c’è star che non sfoggi questo look. Non importa se avete capelli lunghi o corti, ricci o lisci: le beach waves stanno bene a tutte perché esaltano uno stile naturale ma curato, uno stile che ricorda le onde naturali del mare, simbolo di libertà, leggerezza e vacanza.

Ma come farle a casa? Ecco due modi diversi per avere capelli perfetti, con o senza piastra:

Beach waves con le trecce: questo è il metodo più basico per avere i capelli mossi. Per prima cosa lava i capelli, tamponali con l’asciugamano e asciugali all’80% con il diffusore a testa in giù. Dividi i capelli in due parti uguali e inizia ad intrecciare partendo dall’altezza delle orecchie, senza stringere troppo gli intrecci per evitare l’effetto frisé. Dopo circa 30 minuti puoi già sciogliere i capelli e regolarli a testa in giù ma se vuoi un risultato ancora più preciso e duraturo la cosa migliore sarebbe fare le trecce la sera prima di andare a dormire, in modo che i capelli stiano intrecciati tutta la notte.

Beach waves con la piastra: Dopo aver lavato e asciugato bene i capelli, utilizza uno spray sulle punte per diminuire gli effetti dannosi delle alte temperature sulle punte. Ricorda che in estate i capelli sono più fragili e delicati rispetto ad altre stagioni quindi richiedono maggiore cura e attenzione. A questo punto dividi i capelli in piccole ciocche e comincia ad arricciare! Non partire dalla radice ma concentrati sulle lunghezze per ottenere un effetto più naturale. Inoltre, cerca di fare ciocche di media grandezza perché più capelli riuscirai ad includere nella stessa ciocca e più l’onda sarà ampia. Quando hai finito di passare la piastra su tutte le ciocche, muovi i capelli con le mani dalle radici. Per rendere più duraturo l’effetto ottenuto, vaporizza su tutta la chioma un po’ di lacca.

Vuoi un risultato ancora più lucido e sano? Cura i tuoi capelli alla base con la maschera Capelli Lucenti di Perderma con Olio di Argan che rivitalizza la chioma ed aiuta a proteggerla dallo stress delle fonti di calore (phon, piastra, sole) e dall’inquinamento. Come per il viso, anche i capelli hanno bisogno di essere idratati quindi dopo averli lavati con il tuo shampoo preferito, indossa la maschera sui capelli, chiudi la cuffia che contiene la maschera con l’adesivo e massaggia delicatamente per distribuire la crema su tutto il cuoio capelluto. Lascia in posa per 10-15 minuti, risciacqua ed avrai subito capelli brillanti dalle radici alle punte!

Maschera Capelli Lucenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *