Dopo l’estate, riuscire ad apprezzare un mese autunnale come ottobre è davvero dura.
E diciamocelo, ce la mette proprio tutta per non farsi amare: le temperature sono sempre ballerine, non si sa mai se farà caldo o se si congelerà di freddo e questo ci costringe a dare il peggio di noi stessi in termini di outfit…
Quanti di voi adottano lo stile cipolla e sacco di patate in questa stagione?

Credits: Pinterest

Per non parlare dell’umidità, il nemico numero uno dei capelli, soprattutto per quelli ricci che passano da essere ben definiti e leonini, ad informi e mosci come il pelo di un gatto bagnato.

Credits: Pinterest

Come se non bastasse, l’abbronzatura ci saluta e in alcuni casi la nostra pelle sembra riscoprire una nuova adolescenza😱
Insomma, sembra che ad ottobre non ne vada una giusta! Però… vogliamo parlare delle tinte gialle e rosse di cui si colora tutta la città? Del profumo di castagne che invade le vie del centro? Delle sagre e delle passeggiate tra i boschi? 🥰

Ottobre è un mese lunatico, che ha tante potenzialità ma che come si dice a scuola “non si applica”. 

Per farvelo apprezzare di più vi lasciamo qualche consiglio beauty e di viaggio!

BEAUTY ROUTINE

Fondamentale per vere una bella pelle è detergere il viso sia la mattina che la sera, anche se non vi siete truccate! Ripetetelo come mantra.

Da aggiungere alla vostra routine è lo scrub (Crema Centella con Gommage), da fare 1-2 volte massimo alla settimana, vi aiuterà a rimuovere le impurità e ad eliminare la pelle morta reduce dall’estate.

Alternativa allo scrub è la maschera Peel Off.

Infine, per contrastare i temuti brufoli e punti neri fate una maschera viso purificante alla settimana e una maschera naso.

 

GITE:
Per chi ama l’avventura e le forte emozioni vi consigliamo il ponte Tibetano della Val Tartano (Valtellina). Il ponte nel cielo più alto d’Europa: è un percorso pedonale lungo 234 metri e sospeso a oltre 140 metri di altezza che collega i due versanti. Per arrivarci farete un bellissimo percorso in mezzo alla natura e dopo il brivido dell’attraversamento potrete rifocillarvi nel rifugio.

Credits: neveitalia.it

Per chi ha nostalgia del caldo e dell’estate, vi consigliamo invece di volare in Sicilia e di visitare l’Etna, uno spettacolo anche in autunno, sia per il clima, che per i colori e i sapori. Arance, vino, miele e le ottime castagne etnee vi faranno compagnia.

Credits: veraclasse.it

Caro ottobre, nonostante le pene che ci fai passare, ci piaci! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *